Martedì, 21 Novembre 2017
In primo piano

Giuseppe Lombardo - Opere

Camera di Commercio di Catania

- Sala delle Grida -

Piazza della Borsa - Catania

Inaugurazione venerdì 5 dicembre 2014 - ore 18:30

Leggi tutto...

 

Incisori piemontesi del 900

Catania, Palazzo della Cultura - via Vittorio Emanuele II, 121

Inaugurazione sabato 21 giugno - ore 18:00

Leggi tutto...

 
 

Associazione Culturale dedita alla diffusione dell'Arte in tutte le sue forme.

 
 

"Mani ...all'Opera" fantasie artigiane e Mercatino dei Sapori

 

Villa La Pira - Contrada Fossagelata, 28/a Pisano (Zafferana Etnea)

10,30-21,00

Artigiani d’ogni parte della terra
mostreranno meraviglie nella serra:

l’antiquario Stradivario
aprirà per voi il sipario…
poi ebanisti e trapezisti,
lo scultore ed il pittore,
il vasaro e il saponaro,

l’artigiano conciapelli
insieme a Rocco e i suoi fratelli;
una bella ceramista
sarà pure nella lista,
mentre, proprio li a ridosso,
esporrà ‘nche Mario Grosso.

Ci saranno musicanti,
zampognari e tre elefanti
con il frac, la tuba e i guanti;
un orango senza tango
che si rotola nel fango.

Poi giraffe e incantatori
e uno sketch con grandi attori
tre scimmiette sul comò
con faldiglie rococò.

La goduria del palato
troverete proprio a lato,
nel fantastico mercato,
dei sapori e degli odori,
tra le zuppe e i pomodori.

Vino in grande quantità
E acqua fresca a volontà…
Che volete ch’altro aggiunga..?
Già la lista è invero lunga…


INGRESSO LIBERO CON INVITO

 
 

Federico Ott - "E' tutto oro che cola"

 

Sabato 30 Novembre - ImprimaturArte - Via Piave, 27  Catania - ore 19,30

 

 

Il riso fa buon sangue. E non c’è niente di più bello del condividere una risata. E’ il pensiero che accomuna tutte le persone che hanno collaborato a questo libro, un divertissement tra amici e colleghi accomunati dalla voglia di divertirsi che dura da anni.

NOTE SULL'AUTORE


Torinese del ‘68, si avvicina alla musica come promoter di rock band all’inizio degli anni 90. Dal '93 organizza spettacoli all'interno di villaggi turistici e rassegne teatrali per località di villeggiatura. Collabora come rebussista a “La settimana Enigmistica” e tra il 1994 e 1996 si occupa della redazione Musica e Spettacoli del mensile "Villaggio Globale" di cui è co-fondatore. Collabora inoltre con la compagnia "Se fosse Arte" prima come attore e successivamente come autore e regista. Nel '97, dopo la laurea in Giurisprudenza conseguita tra una prova e l’altra, debutta in teatro in una produzione di Santi Briganti come protagonista ne La Cabina, atto unico di Antonio Fava, con Daniela De Pellegrin. Nel '98 scrive con Claudio Zucca e Alessandro Ragona "Ollelon!!" un divertente monologo teatrale sul mondo dei single. Nel 2000 per la compagnia "La Carrettella" interpreta "La famiglia Von Trapp" e, insieme a Franco Bocchio e Luigi Piras, è uno de "I tre bravi" di Dario Fo. Verso la fine del 2003 si trasferisce in Spagna per lavoro e per alcuni anni si allontana dal mondo del teatro. Alla fine del 2011 incontra Lucia Bianco e nasce "Se così non fosse" (2012), divertente commedia in atto unico sui meccanismi di coppia. “E’ tutto oro che cola” è il suo primo libro.




 
 

Antonio Agosta - Questa è la mia vita: il caso vuole.

 

Libreria Voltapagina

Catania - via F. Crispi, 235

Giovedì 30 maggio - ore 18,00

Presentazione del libro

Questa è la mia vita: il caso vuole

- Interverranno l’autore Antonio Agosta e il relatore il prof. Riccardo Di Salvo -

 
 

PARIS - Lobel Riche

 

 

- Associazione Culturale ImprimaturArte - Via Piave, 27 Catania -

Inaugurazione venerdì 19 aprile 2013 ore 19.30

19 aprile - 4 maggio 2013
Tutti i giorni (escluso lunedì mattina)
10,30⎢12.30 -  17.30⎢19.30

 
 

Le Fil Rouge

“Le Fil Rouge”, libro d’artista, novembre 2012, esemplare unico
a cura di APAI - Associazione per la Promozione delle Arti in Italia

Palazzo Barberini - Palazzina Savorgnan di Brazzà

Via XX Settembre 2 - Roma

19-20 aprile 2013

 

Seguendo un immaginario percorso tracciato da "Le Fil Rouge”, titolo scelto dalla poetessa Lilli Ascoli Felici, come espressione di quella "continuità" necessaria a rendere efficace la Comunicazione e di quel "Legame" che caratterizza un fruttuoso e continuativo rapporto di Collaborazione, un manipolo di Artisti hanno afferrato e seguito quella cima, "Rossa" come il coraggio che serve per aprire le porte al cambiamento, per trovare il bandolo della "Matassa".
“Quot homines (quot capita), tot sententia”, sfidando tale sentenza gli artisti e poeti : Lilli Ascoli Felici, Francesco Borghi, Leonardo Nazzareno Enea, Patrizio Farinacci, Emanuela Guttoriello, Vincenzo Illiano, Ruslan Ivanytskyy, Daniela Lai, Laura Lucibello, Giovanna Mammana, Claudio Massimi, Maura Menichetti, Michela Mezzomo Stucchi, Carlo Monopoli, Agnese Ombroso, Giovanna Ono, Sabrina Pantacchini, Lucia Luisa Pasculli, Rossana Pianigiani, Maria Pia Saccinto, Enza Siciliano, Paola Ventura e Francoise Weddigen, hanno collaborato in unione d’intenti ed armonia alla creazione di questa opera unica attraverso immagini, parole, simboli, colori, legando le tante emozioni che trasformatesi in Arte aiutano a metabolizzare il quotidiano, senza prevaricazioni di sorta.
Il libro, rilegato a mano dall’Antica Legatoria Viali dal 1891 di Viterbo, è stato rilegato da Lucia Maria Arena, non a caso, con una copertina in pelle rossa, struttura che denota il confine fra il sé ed il non sé, la continuità del Sé fecondo, e in legno, simbolo ed espressione stessa della vita che si rigenera incessantemente; materiale usato anche da L’Ebanista Maurizio Pintus che ha costruito il leggio di supporto in legno di betulla, albero cosmico simbolo di vita e di luce.
Un “Filo Rosso” che ci auguriamo ci conduca passo passo per una più ampia condivisione fra popoli e culture, per uscire dal labirinto di incomprensioni, solitudine e smarrimento.

Caratteristiche e dimensioni del libro : 25 dipinti originali, più pagina interna con titolo fronte e ringraziamenti retro e pagina finale “Il percorso” in cui verranno apposti timbri di Musei, Gallerie e Fiere in cui il volume verrà mostrato, il tutto su carta artistica 100% cotone, 640 gr., cm 105x75 - il libro chiuso misura cm 106x77, aperto 106x150, tecnica utilizzata: mista.
Progetto a cura di APAI - Associazione per la Promozione delle Arti in Italia
Roma tel. 333 5994451

 

 
 

VeNature - Mostra collettiva

 

Arturo Barbante, Mara Bartoli, Silvano Braido,

Sergio Cimbali, Claudia Corona, Fabio Nicola Grosso, Iolanda Mariella,

Al Mazzaglia


- Centro Fieristico Culturale 'Le Ciminiere' - Padiglione E5 Viale Africa, 170 Catania -

Inaugurazione giovedì 21 marzo 2013 ore 19.30

21-30 marzo 2013
Tutti i giorni (escluso lunedì)
9.30⎢12.30 16.30⎢19.30


Ingresso libero

 
 

PRIMAVERA SICILIANA

 

PRIMAVERA SICILIANA è una manifestazione organizzata dall’Associazione Promoverde Sicilia che coinvolge cittadini e professionisti e che si svolge contemporaneamente a Palermo, Catania e Caltagirone,
diventando un evento di forte richiamo e risonanza nazionale.

Tutta la città verrà coinvolta nei tre giorni di manifestazione. Si chiederà ai professionisti di aprire i propri studi così da avere l’opportunità di poter mostrare il proprio lavoro.
Con intento di promuovere il Verde per migliorare la qualità della vita.

MICROPAESAGGI DI CITTA’

Nell’ ambito della suddetta iniziativa l’Associazione Italiana di Architettura del Paesaggio coordinerà la sezione dedicata alla progettazione di installazioni permanenti e temporanee denominate “micro-paesaggi di città” su aree urbane messe a disposizione dal Comune di Catania e necessitanti di un intervento progettuale

Lo studio Associato SOA ha manifestato la propria disponibilità per la progettazione di un’installazione temporanea a Piazza Trento.
Tale progetto, che ingloba la pensilina d’attesa degli autobus, vuole enfatizzare lo spazio destinato al passaggio frettoloso dei fruitori dei mezzi pubblici per renderlo luogo di sosta e di piacere. In piena città,
verrà ricreata una spiaggia di ciottoli neri, accorciando le distanze tra piazza Trento e la scogliera.
In questo contesto saranno inserite delle essenze tipiche della macchia mediterranea e macro-sculture, MIGRAZIONE DI TONNI, dell'artista Sergio Fiorentino, renderanno labile il confine fra realtà e finzione.

Giovedì 21 marzo 2013

Ore 9,00

 
 

CAMPAGNA ASSOCIATIVA 2014

 

L’arte, che va dalla pittura alla letteratura, alla scultura, al cinema, alla poesia, alla musica e fino all’enogastronomia è pura “Bellezza” dell’anima. Chi condivide questa prospettiva e si nutre di questa sensibile logica ha i giusti presupposti per seguirci, ed è proprio di questa compagnia che l’Associazione Culturale ImprimaturArte si vuole fregiare. Le nostre attività si snoderanno tra mostre, convegni ed incontri culturali di ogni genere, senza escludere attività ricreative ed incontri conviviali; l’Associazione si onorerà di riunire quanti vorranno tangibilmente farne parte, per far riemergere quella “sensibilità alla bellezza” di cui la Cultura e l’Arte hanno innegabile necessità.

 

 
 

Pagina 1 di 2

Questo sito usa i cookie per migliorare la tua esperienza. Non dovrebbe essere un problema ma qualora lo fosse clicca sul link maggiori info.

Accetto

EU Cookie Directive Module Information
casus telefon
casus telefon